Bici mtb

Man mano che il biker aumenta la sua confidenza e le sue abilità di guida sui sentieri si avvicina sempre di più al limite della propria bicicletta e inizia a desiderare qualcosa di più, performance migliori che gli permettano di alzare ulteriormente l'asticella delle sue possibilità e spingersi oltre. La bramosia di novità e di limiti più lontani da raggiungere e superare sprona il ciclista alla ricerca della mountain bike migliore, compatibilmente con le sue possibilità e con i propri desideri. Alcune bici seguono le mode passeggere mentre altre sono delle vere e proprie instant classic, ma non importa: ognuno può trovare la soluzione migliore per quanto riguarda il montaggio in tema di forcelle, ammortizzatori, ruote e componenti. Fatti ispirare dall'avventura e pedala alla scoperta di nuovi orizzonti!

2.691,00 €
2.990,00 € -10%
Ultimi articoli in magazzino

Negli ultimi anni, il materiale maggiormente utilizzato per i telai è la fibra di carbonio ma lo sviluppo della tecnologia dei telai in lega non si è certo fermato. La Epic Comp M5 con tecnologia D'Aluisio Smartweld è leggera e molto resistente. Inoltre viene fornita con una versione completamente rinnovata della tecnologia Brain che ha reso la Epic famosa.

5.399,10 €
5.999,00 € -10%

Scendere dai trail rocciosi, tecnici e impegnativi è una sensazione fantastica ma quando si deve risalire, giro dopo giro, la sensazione, soprattutto nei quadricipiti, è un po' diversa. Ci piace sì lavorare per tenerci in forma, ma a volte è anche bello trovare quel poco di potenza in più e c'è solamente una bici che ti permette di trovarla senza compromettere le escursioni generose - la Turbo Kenevo 6Fattie.

3.990,00 €
Ultimi articoli in magazzino

Nuove forme dei tubi, un nuovo design asimmetrico e una maggiore connessione con i trails. Dunque, in sella, poiché la Stumpjumper ST Comp 29 Donna in alluminio supererà le vostre aspettative su come dovrebbe comportarsi una bici da trail.

Lo scopo nel design per la nuova Stumpjumper era semplice - costruire la migliore trailbike, che regalasse quasi 'una telepatia'. Abbiamo scoperto che questa sensazione ha molto a che fare con la rigidità. Immagina che il telaio trasmette delle 'informazioni' alle mani, che sono diverse da quelle inviate ai piedi, il cervello si confonde a causa della mancanza di bilanciamento e la bici risulta essere poco stabile. Per trovare il giusto equilibrio abbiamo lavorato soprattutto sui materiali e sulle forme.