Borracce

La borraccia è uno strumento indispensabile durante le uscite in bicicletta, infatti mentre pedaliamo è l'unica riserva di liquidi a disposizione del nostro organismo che è costituito per il 70% da acqua e ha la necessità di rimanere costantemente idratato per non ridurre l'apporto di sali minerali ai muscoli e di conseguenza la loro piena funzionalità. Esistono vari tipi di borracce da ciclismo, tutte con la stessa funzione ma affinate di volta in volta per sposarsi al meglio con l'attività che si sta svolgendo. I granfondisti apprezzeranno sicuramente le borracce ad alta capacità (650 e 750 ml) che permettono di affrontare anche le gare più lunghe senza dover ricorrere forzatamente ai ristori, e quelle termiche in materiale plastico isolante o in metallo per mantenere freschi i sali d'estate ma anche per tenere al caldo il thè nelle uscite invernali più estreme. Per chi abitualmente compie giri più brevi c'è una vastissima scelta tra le classiche borracce da 500 e 550 ml che occupano meno spazio, pesano di meno e offrono ugualmente una quantità sufficiente di liquidi. Particolare attenzione è dedicata ai mountain biker che potranno scegliere borracce con il tappo di protezione per mantenere sempre pulito il beccuccio push-pull e ai bambini, con grafiche accattivanti e colorate. Triatleti e Cronomen hanno spinto i marchi più blasonati a sviluppare sistemi di idratazione superleggeri a impatto aerodinamico vicino allo zero, perchè anche i campioni del ciclismo hanno bisogno di bere!